Clamoroso! Claudia Zuncheddu lascia i Rossomori! E per le Comunali a Cagliari che succede?

Posted on 9 febbraio 2011

80


La notizia è clamorosa ma era nell’aria da tempo: la consigliera regionale Claudia Zuncheddu lascia i Rossomori. L’uscita verrà annunciata domani nel corso di una conferenza stampa convocata per discutere della “esigenza dell’unità dei Movimenti ambientalisti, progressisti e indipendentisti che impone nuovi scenari politici in Sardegna e all’interno del Gruppo Consiliare”.

Due righe che in realtà dicono moltissimo: perché la Zuncheddu annuncia di fatto anche la sua uscita dal gruppo consiliare Comunisti-Sinistra Sarda-Rossomori. Gruppo in cui c’è anche Massimo Zedda, candidato del centrosinistra a Cagliari.

Claudia Zuncheddu nelle ultime settimane si è avvicinata tantissimo all’Irs di Gavino Sale. I due sono stati protagonisti pochi giorni fa a Cagliari di una affollatissima assemblea. In città il partito è stato ridimensionato, visto che molti militanti ed iscritti facevano capo alla corrente di Franciscu Sedda, che è poi confluita in Sa Costituente.

La situazione che si prefigura è interessantissima e potrebbe anche aprire nuovi scenari in vista delle Comunali a Cagliari.

Domani ne sapremo di più.

Annunci