Comunali a Cagliari: ma perché nei manifesti elettorali di Fantola c’è la foto di Sergio Atzeni?!

Posted on 14 marzo 2011

101


Ho visto i manifesti elettorali 6×3 del candidato del centrodestra a Cagliari, Massimo Fantola: brutti. Io sono uno all’antica, e quel nome piccolo piccolo in basso l’ho notato solo perché il semaforo rosso di viale Cimitero è troppo lungo. Non sono certamente d’impatto, con tutte quelle “fotine” una affianco all’altra. Ma la comunicazione politica non è il mio mestiere, quindi la mia opinione va inserita nella categoria “gusti personali”.

Il punto però è un altro: perché il candidato del centrodestra usa una foto dello scrittore Sergio Atzeni? Un’immagine peraltro notissima, un bellissimo ritratto che campeggia in molte edizioni dei libri dell’autore cagliaritano scomparso nel 1995.

Perché dunque Fantola usa quell’immagine, quando si sa che Atzeni è un’icona della sinistra in città? Figlio di un notissimo dirigente del Pci, Atzeni ha scritto per l’Unità e per Rinascita Sarda, è stato un “compagno”. Ad Atzeni è anche dedicato, se non sbaglio, un circolo di Rifondazione. Certo, chissà per chi oggi avrebbe votato, però le icone vanno rispettate: ognuno preghi i suoi santi e Fantola, lo dico con rispetto, lasci in pace Sergio Atzeni.

In ogni caso, usare la sua immagine per un manifesto elettorale  mi sembra quantomeno azzardato, e dubito che la famiglia (così gelosa della memoria dello scrittore) ne sappia qualcosa o abbia dato il suo assenso. Se invece lo avesse fatto, ne sarei estremamente stupito.

Certo che poi tra i due candidati sindaco il più titolato ad usare l’immagine di Atzeni dovrebbe essere Massimo Zedda, che da militante della Sinistra Giovanile  fu a Cagliari tra gli organizzatori del premio letterario Sergio Atzeni. Ma forse questo né Fantola né il suo pubblicitario lo sanno.

In ogni caso, giù le mani da Sergio Atzeni. Scrittore universale e di tutti i cagliaritani, per carità: ma se la buttiamo in politica, non scherziamo. La sinistra a Cagliari ha pochi simboli, proprio questo non glielo si può togliere.

Annunci