Ecco il nuovo Consiglio comunale cagliaritano! Nel centrosinistra tanti bei giovani, all’opposizione i soliti noti

Posted on 4 giugno 2011

32


Ed eccolo qua il nuovo Consiglio comunale cagliaritano! E quanti giovani, soprattutto nel centrosinistra. Una novità assoluta, una speranza per la politica cittadina. Nel centrodestra le facce nuove in assoluto sono invece pochissime, direi appena due o tre.

Le donne, purtroppo sono pochissime, e tutte elette nella lista di Sel: appena due, ma ne arriverà un’altra (Francesca Fradelloni, prima dei non eletti) non appena Massimo Zedda si dimetterà da consigliere regionale, lasciando il seggio a Giorgio Cugusi che a sua volta lascerà il posto in Consiglio comunale appunto alla Fradelloni. Impressionante constatare che non ce n’è nemmeno una nella lista del Partito Democratico, che pure ha piazzato la bellezza di tredici consiglieri.

Chi voleva il rinnovamento, direi che è stato ampiamente accontentato. Buon lavoro ragazzi!

***

SINDACO
Massimo Zedda (Sinistra Ecologia e Libertà, centrosinistra)

MAGGIORANZA CENTROSINISTRA (24 seggi)
Partito Democratico (13 seggi): Andrea Scano 951 voti; Davide Carta 896; Claudio Cugusi 846; Goffredo Depau noto Ninni 780; Fabrizio Rodin 745; Fabrizio Salvatore Marcello 708; Maurizio Chessa 671; Matteo Lecis Cocco Ortu noto Matteo Lecis 559; Guido Portoghese 540; Francesco Ballero 497; Marco Murgia 369; Pier Giorgio Meloni 349; Gaetano Marongiu noto Tanino 325.

Sinistra Ecologia Libertà (5 seggi): Giorgio Cugusi 511 voti; Francesca Ghirra 456; Sergio Mascia 353; Marisa Depau 332; Sebastiano Dessì 249.

Italia dei Valori (2 seggi): Giovanni Dore 362 voti; Giovanni Gialeto Floris noto Gialeto 321.

Federazione della Sinistra (1 seggio): Enrico Lobina 531 voti.

Rosso Mori (1 seggio): Giuseppe Andreozzi 259 voti.

Meglio di prima non ci basta (1 seggio): Filippo Petrucci 318 voti.

Partito Socialista Italiano (1 seggio): Raimondo Perra noto Mondo 404 voti.

OPPOSIZIONE CENTRODESTRA (14 seggi + 2)
Massimo Fantola (candidato sindaco, Riformatori)

Ignazio Artizzu (candidato sindaco, Futuro e Libertà)

Popolo della Libertà (5 seggi): Giuseppe Farris 1.310 voti; Maurizio Porcelli 981; Edoardo Tocco 887; Stefano Schirru 872; Anselmo Piras 682.

Riformatori Sardi (3 seggi): Alessio Mereu 677 voti; Sandro Vargiu 611; Roberto Porrà 535.

Unione di Centro (2 seggi): Giovanni Chessa noto Gianni 1.310 voti; Paolo Carta 614.

Patto per Cagliari (1 seggio): Pierluigi Mannino 256 voti.

UDS-UPC (1 seggio): Aurelio Lai noto Lelio 568 voti.

Centro Giovani (1 seggio): Antonello Floris 638 voti.

Partito Sardo d’Azione (1 seggio): Paolo Casu 682 voti.

Annunci