Miti contemporanei: lo zingaro in Ferrari alle porte di Cagliari! Un’icona che ci costringe a fare i conti con i nostri pregiudizi

Posted on 6 settembre 2011

19


Da oggi ho un nuovo mito: lo zingaro che gira in Ferrari! La notizia l’ha data Sardegna Quotidiano, che ha scovato in un campo alle porte di Cagliari, tra Selargius e Settimo San Pietro, un giovane operaio rom che scorrazza da qualche giorno su una 360 Modena rosso fiammante.

Massimo (così si chiama) dice di averla pagata 15 mila euro, che è incidentata, e che adesso la rimette a posto e la rivende. “Io lavoro onestamente (probabilmente fa il piastrellista, dnr), non vivo in questo campo, vivo in appartamento: adesso chissà cosa penseranno tutti?”, dice al cronista che lo ha intervistato. E cosa dobbiamo pensare? Nulla.

Questa storia mi piace, ma non so il perché. Anzi, lo so: perché costringe ciascuno di noi a fare i conti con i propri pregiudizi. Perché troppo spesso preferiamo credere a qualcosa che ci fa comodo, e non credere a ciò che sappiamo bene ma che vogliamo a tutti i costi ignorare.

Insomma, è chiaro che un zingaro in Ferrari… No? Lo sappiamo come sono… Ci siamo capiti? Invece Ruby è la nipote di Mubarak, lo sanno tutti: e lo ha anche certificato un voto della maggioranza parlamentare. Tanto per fare un esempio a caso.

 

Annunci
Posted in: Sardegna