Non volete il sardo a scuola? Cess! E allora imparatevelo con un videogioco! Che vi potete scaricare qui!

Posted on 13 marzo 2012

8


Siccome ho visto che parlare di lingua sarda vi piace assai, che gli animi si scaldano, che iniziate a cercarvi mamme e sorelle (ta cosa bella!) ecco a voi un altro argomento su cui dibattere: imparare la lingua sarda grazie a un videogioco.

Si tratta di un progetto dei comuni di Sedilo (capofila), Paulilatino e Fordongianus, finanziato dalla legge statale 482 sulle minoranze linguistiche, e che stato presentato nello scorso mese di dicembre

Il videogame, prodotto dalla Polgames, si chiama Si ses atzudu, Ajò! (Ite b’at… cuadu in dae segus de sa ghenna?).

Dalla presentazione leggiamo che:

“Lo scopo del gioco è la conoscenza delle nozioni fondamentali della Lingua Sarda scritta e la sensibilizzazione delle persone sull’importanza del bilinguismo (…) Il gioco  di piattaforme,  è corredato da testi informativi sulla lingua e sulla necessità di una variante scritta comune (elemento fondamentale perché la nostra minoranza possa realmente essere elevata a qualità di Lingua), da 18 lezioni con alcune nozioni di base di grammatica e ortografia ed esercitazioni pratiche che complicheranno l’avventura dei nostri protagonisti nella ricerca del tesoro ed infine nozioni sull’importanza del bilinguismo (fine ultimo della politica linguistica perseguita dagli enti e rappresentata, al termine del videogioco, da situazioni di vita reale realizzate grazie alla collaborazione dei cittadini del paese, del personale dei Comuni nonché del personale docente e degli studenti degli Istituti scolastici del territorio. Ambientato nei tre paesi, pieno di colore, monetine, diamanti, e tesori che fanno da apripista al vero e unico tesoro finale, il bilinguismo!”.

Io ve l’ho segnalato, ora qualcuno se lo scarichi e mi dica com’è! In ogni caso è la dimostrazione che, come le vie del Signore, anche quelle che portano alla lingua sarda sono infinite. Basta volerlo. Io intanto aspetto ancora il T9 in casteddaio.

 ***

Il videogioco è composto da tre files auto scompattanti, scarica i tre files e clicca sul primo (game.part1.exe) il gioco verrà installato nella directory desiderata. Per cancellare il gioco dal vostro PC e sufficiente cancellare la cartella del gioco, non verranno installate dll esterne.

http://www.polgames.eu/zip/game.part1.exe

http://www.polgames.eu/zip/game.part2.rar

http://www.polgames.eu/zip/game.part3.rar

Se avete una connessione veloce potete scaricare la ISO per masterizzare direttamente il vostro CD dal link sotto:

http://www.polgames.eu/zip/sisesatzudu.iso

Per masterizzare il file ISO, oltre a Nero già presente in molti PC, potete usare la versione gratuita di Deepburner.

Per decomprimere la ISO direttamente nel vostro PC potete farlo con WinRar , cliccando col pulsante destro del mouse e selezionando la voce estrai i file.

Advertisements