Ma chi se ne fotte di Larrivey e di Marco Carta? Io voglio i nomi (tenuti segreti) degli avvocati, dei notai e dei commercialisti indagati per evasione a Cagliari!

Posted on 17 maggio 2012

11


Ma chi se ne fotte di Larrivey e di Marco Carta? E del pokerista Candio? “Hanno evaso le tasse” ci dicono oggi i giornali (solo la Nuova Sardegna e Sardegna Quotidiano, perché l’Unione Sarda nomi non ne fa e anzi ha confinato la notizia in un colonnino in cronaca…).

Sì, ma sappiamo anche che insieme a questi tre vip del pallone, della canzone e del tavolo verde, il nucleo regionale di Polizia Tributaria ha messo sotto indagine anche “nove avvocati, tre commercialisti, revisori dei conti e ragionieri, tre ingegneri edili, un consulente del lavoro, un notaio e cinque medici”. Di questi (i due oculisti) i nomi sono trapelati: Maurizio Fossarello (primario della clinica oculistica) e Sergio Solarino. Ma di due cardiologi e un fisiatra, nulla è dato sapere.

Insomma, chi se ne fotte di Marco Carta e di Larrivey? Io voglio i nomi degli avvocati, dei medici, dei commercialisti e del notaio. E il motivo è chiaro ed attiene alla natura fiduciaria del loro lavoro. Marco Carta non sarà mai un grande cantante, nemmeno se dovesse essere il primo contribuente cagliaritano. Figuriamoci Larrivey

Ajò, colleghi dei giornali e delle tv, scatenatevi! Tirate fuori questi nomi che ci divertiamo!

 

Annunci