La fantasia al potere! “Visto che esiste già l’associazione Sardegna Domani, la Lombardo cambierà il nome del suo gruppo consiliare in… Sardegna già Domani”. E cosa vuol dire??

Posted on 19 giugno 2012

13


Ricevo e con grande piacere pubblico. E’ ovviamente apro il dibattito sul senso del nome del nuovo gruppo consiliare fondato dalla Presidente del Consiglio regionale, Claudia Lombardo.

***

Ciao Vito,

ti invio una nota forse marginale ma del tutto coerente con lo spirito del tuo blog.

1) Alcuni giorni fa viene riportata dalla stampa la notizia che è stato formato un nuovo gruppo consiliare denominato: Sardegna Domani.

2) A Cagliari esiste una associazione culturale con lo stesso nome, registrata all’agenzia delle entrate dal 2010; titolare di un dominio internet; promotrice di eventi e iniziative pubbliche, titolare di recenti interventi di terza pagina sull’Unione Sarda.

3) Il presidente dell’associazione (non sono io) comunica con raccomandata alla signora Lombardo l’intera faccenda.

4) La Presidente del Consiglio regionale contatta il presidente dell’associazione e assicura di aver fatto (o fatto fare) tutte le verifiche del caso, e tenta inoltre di contrattare la cessione gratuita del nome. Infine decide di annunciare un nuovo nome per il gruppo consiliare: “Sardegna già Domani”.

La faccenda – ovviamente risibile rispetto ai grandi avvenimenti – pone però alcune domande di interesse collettivo.

– Che fiducia può avere il contribuente-elettore in esponenti politici (o gruppi) che non sono in grado di fare (o far fare) una verifica presso gli organi competenti per scoprire se un nome è già stato scelto da qualcun altro o no?

– Che fantasia/intelligenza creativa (e politico-amministrativa) possono avere degli esponenti politici che avendo scoperto che il nome Sardegna Domani era già proprietà di altri decidono di cambiarlo in: Sardegna già Domani?

– Che cosa mai potrà (politicamente) significare, implicare, indicare, il nome “Sardegna già Domani”?

– Che cosa spinge i suddetti esponenti a ritenere che tale (metafisica) vicenda passerà sotto silenzio?

Ciao

Gino

Advertisements
Posted in: Politica, Sardegna